FORMULA X SERIES | SPETTACOLO ED EMOZIONI A VARANO

Aggiornamento: 2 ott 2019

IL PREDATOR'S CHALLENGE PC015 DI SCENA NELLO STORICO AUTODROMO RICCARDO PALETTI



fx fxitalianseries formulax fxseries formula x italian series formula predator's predator predators challenge 2019 formula formula1 car race racing motorsport naska palummieri plmracing plmracing.com motogp critelli atzori race racing girl pitgirl pilot pilotlife raceblog racevlog pc015 pc15 pc010 pc10 cremona cremonacircuit circuit
Formula X Italian Series - Varano de Melegari Griglia Partenza


Varano de Melegari, 27-28 aprile 2019 - La Formula X Italian Series è ritornata in pista per il secondo round stagionale in programma il 27-28 aprile presso l’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari, in un week-end caratterizzato ancora una volta da grandi numeri per la serie tricolore Uisp: sono stati infatti 160 gli iscritti ai nastri di partenza, suddivisi nelle nove che compongono il campionato: Predator’s Challenge, Formula X, G1 Series by Griiip, GT Light, Trofeo Predator’s, Formula Class Junior Italia, FX Touring Car Series, Formula Classic e Legends Cars che hanno regalato gare ricche di pathos e adrenalina.


Predator's Challenge PC015. Il campionato Predator’s riservato alle vetture di ultima generazione firmate da Corrado Cusi è ripartito con Stefano Palummieri al comando della graduatoria assoluta, grazie al successo ed al secondo posto ottenuti in occasione delle due manche svoltesi nella tappa inaugurale. Il pilota del team PLM Racing si è dovuto difendere da una serie di avversari agguerriti, a partire dal giovane spagnolo Ivan Machado Perez, senza dimenticare Davide Critelli (vincitore di gara-1 a Cremona), Francesco Atzori ed il popolare Youtuber Alberto Naska. Da sottolineare inoltre la presenza al via dell’Harp Racing Team con tre monoposto (affidate a Francesco Solfaroli, Giacomo Ghermandi e Federico Dolci) ed il debutto stagionale di Stefano Noal con il team Derva Corse.


GARE. E’ stato Ivan Machado Perez a salire sul trono di Varano. Il giovane spagnolo si è aggiudicato le due manche dopo aver conquistato la pole position, avendo la meglio nei confronti del mai domo Stefano Palummieri, giunto in entrambe le occasioni al secondo posto. Sul terzo gradino del podio si sono alternati David Greco e Pietro Ferri, con quest’ultimo che capace di imporsi nell’AM Trophy. Ai piedi del podio anche Francesco Atzori, Francesco Galli e Davide Critelli, mentre il popolare youtuber Alberto Naska è giunto quinto in gara-2 dopo aver rimontato dall’ultima posizione in griglia, in seguito ad un guaio tecnico verificatosi sulla sua monoposto all’inizio della prima manche.


LIVE STREAMING e PADDOCK SHOW. Migliaia di spettatori hanno seguito il live streaming dell’evento attraverso i canali Social ed il sito ufficiale del campionato, per un totale di circa nove ore di diretta ed una produzione a cura di LiveGP Communication, il tutto con il commento affidato a Marco Privitera e Renato Vigliotti con l’inviata Anna Mangione dai box. Gli spettatori giunti in circuito hanno anche potuto apprezzare le iniziative adottate presso l’hospitality del campionato, grazie all’attività virtuale sui simulatori di guida organizzata da AK Informatica, Sparco e The Gaming Boss.





fx fxitalianseries formulax fxseries formula x italian series formula predator's predator predators challenge 2019 formula formula1 car race racing motorsport naska palummieri plmracing plmracing.com motogp critelli atzori race racing girl pitgirl pilot pilotlife raceblog racevlog pc015 pc15 pc010 pc10 cremona cremonacircuit circuit
Formula X Italian Series - Varano de Melegari Paddock


Dopo una lunga pausa si tornerà in pista a Varano per quattro giornate di test ufficiali, 13-14 e 19-20 Giugno mentre la Formula X Italian Series tornerà in pista per il terzo appuntamento stagionale il 29-30 Giugno sempre sul circuito di Varano de’ Melegari.




Per info e prenotazioni plmracing29@gmail.com.




60 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti